mercoledì - 26 giugno 2019
Tag Circoli

Tag: circoli

FestAcli 2018

Le Acli Provinciali organizzano FestAcli 2018.

Tavola rotonda sull’esito del voto e sui problemi del Comune di...

GIOVEDì 19 APRILE 2018 ORE 21:00 al circolo Acli di Cerasa si terrà un incontro dove si discuterà sull'esito del voto e sui problemi...

Circolo Val Foglia

Il Circolo ACLI Val Foglia è l'ultimo circolo nato nella provincia di Pesaro e Urbino.

Circolo Orciano “G. Toniolo”

Il Circolo ACLI “G. Toniolo” di Orciano di Pesaro è stato fondato nel 1952. I soci fondatori furono: padre Antonio Toccaceli, Mancini Giuseppe, Ubaldi Augusto, Nino Brunetti, Benito Mancini, Cesare Ciaramicoli e Dario Genovesi. Il circolo fu intitolato all’economista e sociologo cattolico, Giuseppe Toniolo su proposta del fondatore Mancini.

Oratorio Cuccurano “La stazione”

IL CIRCOLO INDIRIZZO/NUM.CIV. Via della Stazione, 46 CAP/CITTA'/PROV.61032 Fano (PU) TELEFONO 0721 850466 CELLULARE - SITO INTERNET www.aclipesaro.it/oratoriocuccurano E-MAIL lasissi88@hotmail.it PAGINA FACEBOOK - REFERENTE Onelio Siviero TELEFONO REFERENTE - APERTURA - GIORNO DI CHIUSURA - DESCRIZIONE...

Circolo Cuccurano “G. Burrai”

Molti sono coloro che sono passati per il circolo Acli e molti sono i ricordi di divertenti serate trascorse in allegria, con scherzi e burlate che hanno visto protagonisti giovani e meno giovani.

News dai circoli

Continuano al circolo acli di Stacciola gli incontri della Libera Università Stacciolana, si terrà il 4 Febbraio alle ore 21 con la dot. ssa...

Lettera aperta agli Aclisti della Provincia

Riportiamo qui la lettera del nostro accompagnatore spirituale, Don Piergiorgio, a tutti i circoli e gli aclisti della nostra provincia. Rinnova una preziosa disponibilità...

Circolo Urbino “Centro Universitario”

Il nuovo circolo ACLI – Centro Universitario è tutt’altra cosa, ma si sentiva – come scrive Gastone Mosci sul settimanale interdiocesano “La Voce” di Domenica 6 febbraio 1983 “la necessità di avere un luogo ACLI per sviluppare la pastorale del lavoro e riprendere l’antico colloquio con i lavoratori, i pensionati e le altre persone”. E nello stesso tempo “per gli studenti, di aprire un circolo universitario, un luogo dove incontrarsi, perché in fondo la città offre poco agli studenti…”.

Circolo S. Orso

Fin dalla sua istituzione, il Circolo riscosse popolarità ed adesioni sempre maggiori; in principio con un incremento irrisorio e dagli ultimi 15 anni con un incremento notevole tanto da diventare uno dei maggiori circoli della provincia se non della regione.