Circolo Saltara

IL CIRCOLO

INDIRIZZO/NUM.CIV. Via del Santuario, 1
CAP/CITTA’/PROV.61030 Saltara (PU)
TELEFONO 0721-891711
CELLULARE
SITO INTERNET www.aclipesaro.it/saltara
E-MAIL tru1979@libero.it
PAGINA FACEBOOK
REFERENTE Bertozzi Elisa
TELEFONO REFERENTE 3334916716
APERTURA
GIORNO DI CHIUSURA
DESCRIZIONE CIRCOLO Servizi offerti dal circolo

DOVE SIAMO

Cliccare sull’immagine per visualizzare la mappa del circolo

IL DIRETTIVO

L’attuale direttivo è composto da:
Bertozzi Elisa, presidente
Severini Achille, vice presidente

LA STORIA

CIRCOLO ACLI DI SALTARA

Salendo per una strada secondaria da Calcinelli verso il capoluogo, visto il notevole sviluppo industriale di questa principale frazione di Saltara, non siamo più in grado di stabilire i confini fra i due paesi che ormai si sono fusi: Saltara castello medioevale, Calcinelli paese industriale. (leggi tutto ...)


In tutto appena 10 Km.2 di superficie per quasi 5.000 abitanti.
Al di là del fatto che chi viene ad abitare in questi luoghi trova occupazione, vi sono altre ragioni che spingono gli individui a porre qui la propria dimora.
Primo perché sorgono dei quartieri che sono strutturalmente cittadini ma lontani dall’inquinamento acustico ed atmosferico proprio delle città: sono quartieri cittadini collocati in campagna.
Secondo perché la super strada e la vecchia Flaminia costituiscono una rete stradale scorrevole che permette di raggiungere Fano in non più di 8 minuti.
Così mentre i paesi medievali situati all’ interno, registrano una crescita demografica o addirittura un calo perché collocati in posizioni sfavorevoli sia allo sviluppo industriale che a quello urbanistico, dovuto in parte alla mancanza di una rete stradale efficiente, ciò non avviene nel territorio del comune di Saltara. Lo sviluppo urbanistico per il momento sembra anche razionale: non sorgono solamente residenc,e che per altro lasciano molto spazio al verde , ma anche villette. Ciò determina un paesaggio eterogeneo ma piacevole a vedersi.
I confort che Calcinelli offre sono notevoli: vi sono due supermercati due minimarket, un poliambulatorio pubblico e uno privato, un ambulatorio veterinario, una banca, un ufficio postale, una discoteca, un pub ed una serie di negozi di vario genere. L’incremento demografico ha però favorito anche l’incremento della microcriminalità con il necessario ampliamento dell’organico dei Vigili Urbani e della Stazione Carabinieri.
Il circolo Acli sorge vicino alla chiesa parrocchiale di Saltara a cui appartengono anche i locali che utilizza. I rapporti tra parrocchia e circolo sono ottimali e don Mario sostiene da sempre il circolo e le Acli in generale.
È un circolo fondato nel lontano 1947 e ha vissuto delle vicende non sempre favorevoli, ma si è sempre ripreso ed ora conta una settantina di soci, molti dei quali giovani.

da “Le ACLI nella provincia di Pesaro e Urbino
(a cura di Antonio Di Stefano e Valerio Ietto, 2003, p. 226-227)