PROMEMORIA: SCADENZE FISCALI

730 ACLI CAF

Il notro Caf Acli Pesaro vi ricorda queste due scadenze:

    • lunedì 30 novembre è l’ultimo giorno per i contribuenti  per pagare senza sanzioni e interessi la seconda o unica rata degli acconti Irpef e cedolare secca relativi al 2015. La prima rata andava versata entro lo scorso 16 giugno. Se il debito d’imposta relativo all’anno precedente si posiziona al di sotto di determinati limiti, 52 euro,l’acconto non è dovuto.  L’acconto va versato in un’unica soluzione (con scadenza 30 novembre), se inferiore a 257,52 euro
    • In questo periodo il rischio di creare confusione sulle tasse sulla casa per il 2016 è molto alto. Noi vi confermiamo quindi che entro il 16 dicembre 2015 scade il pagamento del saldo Imu e Tasi. Per chi ha già richiesto il conteggio a giugno deve produrre i documenti di eventuali variazioni sopraggiunte da giugno a dicembre come atti di vendita, variazione di destinazione, acquisti.

Gli uffici del CAF ACLI PESARO  sono a disposizione per il conteggio delle suddette tasse ed emissione del F24 per il pagamento.